Google Tag Manager: come funziona?

Google-tag-manager-ellepiweb-blog

Beautiful Typography

Perché Google Tag Manager può essere d’aiuto?

Il marketing digitale si basa su dati. Indipendentemente dal tipo di sito che hai, che sia un sito di e-commerce, un sito web personale o un sito per una piccola azienda, è essenziale capire come le persone interagiscono con il tuo sito.

Google Analytics può fornire molte delle informazioni importanti che stai cercando, ma se usato da solo, ha i suoi limiti. Tuttavia, taggando il tuo sito e utilizzando Google Tag Manager insieme a Google Analytics, puoi raccogliere molti più dati.

Cosa sono i Tag?

I tag sono snippet di codice che vengono aggiunti a un sito per raccogliere informazioni e inviarlo a terze parti. È possibile utilizzare i tag per tutti i tipi di scopi, tra cui il tracciamento a scorrimento, il monitoraggio degli invii di moduli, la conduzione di sondaggi, il remarketing o il monitoraggio di come le persone arrivano al proprio sito. Vengono inoltre utilizzati per monitorare eventi specifici come download di file, clic su determinati collegamenti o elementi rimossi da un carrello.

Sebbene Google Tag Manager sia, ovviamente, un prodotto Google, non si limita a lavorare con i tag per altri servizi Google come AdWords o Analytics. Puoi usarlo per gestire molti diversi tag di terze parti , tra cui Twitter, Bing Ads, Crazy Egg e Hotjar, solo per citarne alcuni. Se c’è un altro tag che non ha un modello in GTM, puoi aggiungere il tuo codice personalizzato.

admin

ThemeMove has offered premium HTML template on ThemeForest since September 2018. We are professional and reliable provider since we offer customers the most powerful and beautiful themes. Besides, we always catch the latest technology and adapt to follow world’s new trends to deliver the best themes to the market.

Reply