8 nuovi indicatori: Google incrementa la fedeltà

8-nuovi-indicatori

Beautiful Typography

Con l’obiettivo di migliorare la credibilità dei contenuti agli occhi degli utenti, Google sta operando per introdurre 8 nuovi indicatori di fiducia.
 
Google già lo scorso anno si mosse verso questa direzione introducendo il tag Fact Check, etichettando le news in corrispondenza di quelle pagine web che pubblicano contenuti verificati.
 
Più di recente, Google ha aggiunto i Knowledge Panel dei publisher per istruire meglio i ricercatori sulle fonti da cui traggono notizie. Quando un utente cerca un’azienda su Google, può visualizzare le informazioni su quell’azienda in un riquadro sulla destra dei risultati di ricerca. Le informazioni che un utente ricerca su un’azienda sono contenute in un riquadro sulla destra della Serp, chiamato Knowledge Panel. Questo aiuterà i clienti a scoprire e contattare la tua azienda.
 
Il prossimo passo di Google sarà quello di introdurre 8 ulteriori indicatori di fiducia con l’assistenza del Trust Project, per aiutare i lettori a identificare il giornalismo credibile da contenuti meno affidabili – fake news. Questo servirà al lettore anche per comprendere le diverse fonti delle notizie e come queste siano state assemblate.
Per realizzare questo sforzo, il Progetto Trust sta lavorando con oltre 75 organizzazioni giornalistiche di tutto il mondo.
 

Ecco uno sguardo agli 8 nuovi indicatori di fiducia:

Best practice: chi finanzia le notizie, la loro missione e i loro impegni verso l’etica, voci diverse, accuratezza, correzioni e altri standard.
Competenza dell’autore: dettagli sul giornalista.
Tipo di lavoro: etichette per distinguere opinioni, analisi e contenuto dell’inserzionista (o sponsorizzato) dai rapporti di notizie.
Citazioni e riferimenti: accesso alle fonti dietro i fatti e le asserzioni in una notizia.
Metodi: processo e motivazione dietro alla storia.
Localmente Sourced: consente alle persone di sapere che la trama ha radici, origini o competenze locali.
Diverse Voices: gli sforzi di una redazione per portare in diverse prospettive.
Feedback azionabile: gli sforzi di una redazione per coinvolgere il pubblico nella definizione delle priorità di copertura, contribuire al processo di segnalazione e assicurare l’accuratezza.
Questi indicatori sono in fase di elaborazione e non ancora visibili in Google news. Nel frattempo, gli editori di notizie provvedono all’implementazione del markup schema.org nel codice HTML dei loro articoli. I nuovi indicatori di affidabilità funzioneranno come il markup ClaimReview utilizzato per articoli verificati.
Fonte: Search Engine Journal

admin

ThemeMove has offered premium HTML template on ThemeForest since September 2018. We are professional and reliable provider since we offer customers the most powerful and beautiful themes. Besides, we always catch the latest technology and adapt to follow world’s new trends to deliver the best themes to the market.

Reply